Laura Sbaccheri
  • Alt
  • Alt
Descrizione pilota

Contrariamente alle più classiche storie di piloti, Laura si avvicina al mondo del motosport in età matura, non avendo nessun appassionato in famiglia ad introdurla. A parte il “50ino” da 15enne, Laura non monta mai neanke sopra un 125cc, fino a che, superati abbondantemente i 30 anni, prende la patente e dopo appena 2 mesi entra in pista al Mugello, a bordo di una 600cc in prestito e capisce che quella era la cosa che avrebbe sempre voluto fare.
Brevemente recupera il tempo perso, studiando le tecniche di guida sportiva, partecipando a gare amatoriali e federali e strutturandosi autonomamente, con proprio furgone e attrezzatura.
Dopo la quinta stagione di esperienza nel mondo delle 2ruote, Laura vanta un quarto posto in classifica al Trofeo del Centro Italia, un secondo posto in classifica all’Italian Cup e una vittoria assoluta nella gara di Misano il 7 ottobre 2018, davanti a quasi 30 piloti ed ottiene la qualifica di Istruttore di Tecniche di Guida Motociclistica FMI, dopo un lungo percorso abilitante, fatto di studi, esami e affiancamenti, che l’hanno arricchita come persona, oltre che come pilota.
Alessandro Torcolacci è una delle persone che, durante questo percorso, ha contribuito alla sua crescita.
Percorso che Laura spera di portare avanti fin quando dureranno i sogni che animano la sua accorata rincorsa, dietro il motto scritto sulla sua moto: “Follow your dreams”

Città: Prato (PO)
Data di nascita: 28/07/1975
Peso: 55
Moto: Yamaha R6
Motto: Follow your dreams!
Altezza: 165
Numero: 100